Clarins

Clarins nasce nel 1954 dalla passione di un uomo, Jacques Courtin-Clarins, e dalla sua convinzione – maturata nel corso degli studi in medicina – che per una donna “sentirsi più bella significa anche sentirsi meglio, quindi più felice”. Con un’idea pioniera: la bellezza attraverso le piante. E un cammino guidato dalla bio-ispirazione: innovare, in modo permanente, ispirandosi a ciò che avviene in natura. Il DNA del brand? Il potere della piante, la forza della scienza, l’expertise SPA. Avvalersi di Laboratori di Ricerca & Sviluppo propri, per i quali ogni anno investe il 3% del fatturato, permette a Clarins di elaborare formule rivoluzionarie: viso, corpo, uomo e maquillage.

La nozione di Bellezza Responsabile Clarins deriva da una gestione sostenibile delle risorse e dalla vocazione di rendere la vita più bella, oggi e alle generazioni future, consapevole che il domani inizia adesso: eco-concepire, ossia sviluppare prodotti e packaging con un impatto ambientale minimo, ridurre le emissioni gas a effetto serra, sostenere il commercio equo e i paesi produttori di ingredienti vegetali con la costruzione di scuole, pozzi, dispensari, azioni pedagogiche…

Clarins crede profondamente nell’impegno sociale: da oltre 60 anni sostiene molteplici progetti umanitari in tutto il mondo, partecipando in prima linea a missioni sociali in favore di Salute, Bambini ed Ecologia.

È presente in oltre 140 paesi, con 20.000 punti vendita selezionati e circa 10.000 collaboratori ripartiti in 28 filiali; più di 100, invece, le Spa by Clarins nelle mete più belle del mondo.

Naturale, rispettosa, generosa: è, da sempre, la visione della bellezza Clarins. 

Le motivazioni dell’azienda

Il programma di La Forza e il Sorriso riflette pienamente valori e vocazione Clarins. Il fondatore, Jacques Courtin, non ha mai smesso di ripetere che la bellezza è tutt’altro che un concetto futile. È un’autentica sorgente di benessere che contribuisce a felicità, armonia ed equilibrio. Quando una donna si vede più bella, si sente meglio con sé stessa e con gli altri. Aiutarla a ritrovare la femminilità che la malattia e le terapie sembrano aver cancellato, restituendole anche semplicemente un sorriso, ci incoraggia a fare sempre “di più, fare meglio, con passione”. Siamo fieri di continuare a sostenere questo progetto nel tempo, attivamente e con il cuore.

Stéphane Engel
Amministratore Delegato Clarins Italia